Enogastronomia

Azienda Murgo – una bella scoperta !

brut_rosato

Ho fatto le mie ferie nella splendida Sicilia, ho incontrato delle belle persone, ed assaporato i bei piatti a base di pescespada con verdure capperi i saporitissimi pomodorini, ma finalmente sono andato a conoscere da vicino  l’Azienda  Emmanuele Scamacca del Murgo.

 

L’azienda si trova alle pendici dell’Etna ed esattamente a Santa Veneriana (CT). Dalla cantina si presenta un panorama che ci lascia senza fiato, si sovrasta la costa siciliana CON L’Etna alle spalle.  Veniamo accolti dal sorriso di Guendalina che ci invita ad assaporare sia i vini ma anche le prelibatezze preparante dall’agriturismo all’intermo dell’Azienda : La tenuta San Michele. I piatti preparati dall’agriturismo meritano sicuramente una visita…..
Come aperitivo proviamo il Murgo Brut Rosè 2009, 12,5 il titolo alcolometrico. Uva Nerello Mascalese 100%. Le uve di questo spumante nascono sulle pendici dell’Etna, a circa 500m s.l.m., Al calice, si presenta di un bel rosa cerasuolo brillante che insieme al perlage fine ed elegante ti invoglia a berlo… Al naso si presenta complesso, di frutta rossa quali lampone, more e ciliegia ed una nota di agrumato. Al palato si presenta minerale, sapido, elegante e fine con una bella persistenza, creando un’armonia con l’olfatto. Bella la nota di marasca nel finale.  Questo spumante è molto elegante e fine, abbastanza di corpo. E’ un tutto pasto, come aperitivo, con antipasti misti di affumicato di pesce, con i gamberi rossi di Sicilia,  ma si abbina bene anche con risotto di scampi e zucchine ma anche  spaghetti alla chitarra al ragù di cozze,  vede l’eccellenza con degli involtini di pesce spada o con una bella tagliata di tonno al sesamo.
Ottimo prezzo di cantina 11€ a Bottiglia
Proseguendo la degustazione abbiamo assaggiato TENUTE SAN MICHELE 2010, 13 di titolo alcolometrico  un uvaggio di caricante e catarratto. Al bicchiere giallo paglierino, di bella intensità.  Al naso si presenta complesso , spicca subito la nota minerale ma poi spiccano i grandi profumi di fiori bianchi, di frutta tipo pesca bianca, melone giallo. Al palato si presenta minerale sapido, armonico e di corpo. Bella persistenza. Vino elegante fine, importante. Si può abbinare anche con carni bianche come coniglio alla cacciatora, faraona in crosta, ottimo con pietanze di pesce.
Assaggiamo ora  l’ARBIATO Sicilia Bianco IGP 2009 13,5 ti titolo alcolometrico uve Chardonnay Sauvignon Bianco, Pinot Bianco e Moscatella. Questo vino dopo un passaggio in barrique si presenta di un giallo paglierino intenso. Al naso vieni investito da note floreali e fruttati tipici dei vitigni che lo compongono, Al palato si presenta minerale sapido agrumato, belle le note di pompelmo nel finale. Vino elegante e fine  da abbinare a pietanze importanti come risotto allo zafferano dell’aquila, spiedo di spada tonno.. proprio un bel vino.

Azienda Agricola Emmanele Scammacca del Murgo
Via Zafferana 13 95010 Santa Venerina (CT)
www.murgo.it

Massimiliano Consorte e Masini

La nostra rubrica è : ” Vino & ” nasce innanzitutto dalla passione e da una ossessiva ricerca delle eccellenze enogastronomiche scovate girovagando in lungo e in largo, gli infiniti angoli del nostro terrotorio. Lo scopo del forum sarà quello di condividere tutte quelle esperienze finalizzate ad appagare le dinamiche del “viver bene”, sempre in simbiosi con gusto, stile e natura.”

E-mail: massimiliano1.masini@alice.it

abbiato

Categorie Notizie