Arte - Libri - Mostre

Ex Tempore Internazionale di Scultura su Legno 2013

extempore

Dal 4 all’11 novembre 2013 torna la magia del concorso “Ex Tempore Internazionale di Scultura su Legno” in centro a Belluno.

Negli angoli e nelle piazze del centro storico di Belluno, dal 4 al 10 novembre si potranno ammirare gli scultori all’opera: nell’ambito delle manifestazioni organizzate per il patrono, ritorna infatti la XXVIII Ex Tempore Internazionale di Scultura su Legno, con la partecipazione di artisti italiani e stranieri.

Una quindicina gli scultori partecipanti che per una settimana lavoreranno incessantemente tutto il giorno per realizzare le loro opere, scolpendo pannelli di legno o tronchi di pino.

L’Ex Tempore si concluderà domenica 10 novembre (Sala Muccin, Centro Giovanni XXIII in Piazza Piloni, ore 16) con l’assegnazione del Premio “Giuria”, Premio “Stampa Bellunese” e Premio “F.I.D.A.P.A.” assegnato all’opera più significatica con tema “L’universo femminile nel Vajont. La tragedia vista attraverso gli occhi delle donne“.

I sedici scultori invitati questo anno sono:
Angelo Bettoni, Giulio Valerio Cerbella, Luciano De Barba, Fabiano De Martin Topranin, Arianna Gasperina, Silvano Ferretti, Marco Martello, MaxSolinas, Roberto Merotto, Albino Mezzacasa, Alessandro Pagnoni, Aldo Pallaro, Gianpaolo Pasini, Claire-Alexie Turcot, Kurt Wierer e Matteo Zeni.

Dall’11 al 17 novembre, poi, le opere saranno esposte a Palazzo Crepadona, dove potranno essere ammirate e votate dal pubblico per l’assegnazione dei premi Città di Belluno e Scuola.

Eventi collaterali: mostra-mercato dedicata ad arte e artigianato ligneo in Piazza Martiri (sabato 9 e domenica 10 novembre) e un concorso fotografico a cura del Fotocineclub San Martino.

Per maggiori informazioni: http://adorable.belluno.it/eventi/ex-tempore-2013/

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie