Arte - Libri - Mostre

Giudecca Graffiti

copertina-giudecca-graffiti

Sabato 22 marzo 2014 alle 18.00 la presentazione del libro “Giudecca Graffiti” di Michele Benedetti presso l’Associazione Olivolo a Castello n. 3048 – Venezia.

Venezia – Anni ‘70 –

Nell’isola della Giudecca un gruppetto di ragazzini si scontra per la prima volta con il problema dell’esodo veneziano verso la terraferma. Fra i loro giochi quotidiani e la freschezza delle loro età serpeggia la miseria, covano piccoli rancori e incombe la realtà della vita che ruba poco a poco la loro spensieratezza.
Sullo sfondo le loro famiglie: madri stanche e sfiduciate, padri dalle mani callose e i sogni infranti, vicine pettegole, giuramenti e spergiuri, voli di farfalle e fogne rotte; le calli e i campielli della Giudecca di una lontana estate calda.

In questo vivace quotidiano rincorrersi sboccia fra i protagonisti un forte sentimento di amicizia che supera i piccoli dissidi quotidiani, cancella le sottili ipocrisie, va oltre le reciproche forze e debolezze, e cerca in questo modo di scacciare via la paura dell’ignoto.

Il libro è già stato presentato lo scorso gennaio alla Libreria Goldoni e prossimamente sarà presentato allo Spazio Bocciofila alla Giudecca e al CZ95 sempre alla Giudecca.

Michele Benedetti è nato e vive a Venezia.
Oltre a Giudecca Graffiti ha pubblicato il romanzo “Una teoria dell’invisibilità” ed è autore della raccolta di racconti “Uomini guida per cani ciechi” di prossima pubblicazione.

Per informazioni: https://www.facebook.com/giudeccagraffiti

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie