Concerti -Musica -Teatro

Arietta e Bisticcio al Castello di Spessa

Castello_di_Spessa_foto_aerea_ph_Milani_Arch_Turismo_FVG

Sabato 10 Dicembre 2011 Arietta e Bisticcio, il Settecento rivive in musica al Castello di Spessa di Capriva del Friuli, Gorizia.

Arietta e Bisticcio, ovvero uno spettacolo per rivivere oggi l’atmosfera allegra e scanzonata tipica del periodo Casanoviano. Lo ospita il 10 Dicembre alle 18.00 un luogo che è divenuto il simbolo del Settecento Goriziano: il Castello di Spessa a Capriva del Friuli. Famoso per aver ospitato Giacomo Casanova, come ricorda lui stesso nelle sue Memorie, rappresenta il luogo ideale per il recupero di questo tipo di opera che si basa principalmente sull’equivoco amoroso.

Il programma musicale ripercorre i fasti dell’opera buffa seguendo la divertente storia d’amore tra Arietta e Bisticcio, attraverso l’esecuzione di brani tratti dai maggiori autori del Settecento: da Mozart a Vivaldi, da Caccini a Piccinni, per concludere con tre brani di Cimarosa non eseguiti in pubblico da più di cinquant’anni. La trama ricalca il canovaccio della farsa settecentesca, giocando sull’ironia e sull’ambiguità delle situazioni amorose. In scena si alterneranno i giovani artisti friulani Paolo Del Torre (tenore) e Cristina Del Tin (soprano), con l’ensemble Giovaniarmonie guidati dalla narrazione di Federico Scridel.
A fare da cornice a Arietta&Bisticcio sarà la sala da ballo dei saloni nobili del maniero.
Allo spettacolo farà seguito un verre d’honneur con vini della tenuta del Castello di Spessa. L’ingresso è gratuito.

L’evento rientra nel ciclo di concerti dedicati al recupero dell’opera buffa del Settecento ideato e realizzato dall’Associazione Culturale Giovanidee in collaborazione con la Scuola di danza Dance Art. Lo spettacolo, che si propone anche la rivalorizzazione delle dimore storiche del Friuli, farà tappa in altri fra i luoghi più caratteristici del Settecento friulano , come villa Colloredo Mels Mainardi di Gorizzo e palazzo Colloredo Mels in via Aquileia a Udine.

Per prenotazioni – Castello di Spessa Tel/Fax: + 39 0481.808124 – www.castellodispessa.it

Castello di Spessa Resort – Legato a nobili casate e illustri ospiti come Giacomo Casanova, il Castello di Spessa si trova nel cuore del Collio Goriziano, a Capriva del Friuli. Le sue origini risalgono al 1200. Ospita oggi 15 eleganti suites arredate con mobili del’700 e’ 800 italiano e mitteleuropeo e, scavata nella collina sottostante, la più antica e scenografica cantina del Collio, dove invecchiano i pregiati vini della tenuta. Dal restauro di una vecchia cascina ai piedi del maniero è stata ricavata la Tavernetta al Castello, con un rinomato Ristorante Gourmand e 10 camere dall’atmosfera country chic. La Club House è ospitata in un antico rustico, con ampio dehors e un’ombreggiata terrazza che dà sul giardino e su un Campo da golf a 18 buche : nel suo ristorante, l’Hosteria del Castello (aperta anche a chi non gioca a golf), la cucina rincorre la stagionalità e ricalca i sapori del territorio, con ottima selezione di affettati e formaggi friulani. A completare il Resort, l’ Agriturismo La Boatina, con 5 camere BB e il ristorantino La saletta del gusto, luogo ideale per cene golose e informali.
Due le etichette prodotte nei vigneti del Resort: Castello di Spessa e La Boatina.

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie