Concerti -Musica -Teatro

Il Suono dei Pink Floyd al Teatro Olimpico

david_gilmour

Da Venerdì 25 Novembre 2011 fino al 7 Gennaio 2012 due nuovi spettacoli di suoni e luci sulle note dei Pink Floyd e del cartoon disneyano “Fantasia” per un inedito abbinamento tra classico e pop al Teatro Olimpico, Vicenza.

Luci che sfumano dal blu al rosso al viola sull’attacco di “Hey You”, poi riflettori e luci che si muovono al ritmo dell’assolo di chitarra. Un concerto dei Pink Floyd? No, uno dei nuovi spettacoli di suoni e luci del Teatro Olimpico, presentati da Francesca Lazzari, assessore alla cultura, e Maria Elisa Avagnina, direttrice dei Musei civici.

Uno, appunto, “Olimpico Another Face” su musica della rock band inglese e l’altro, “Olimpico&Fantasy”, sulla “Danza delle ore” di Amilcare Ponchielli e “L’apprendista stregone” di Paul Dukas, tratti da “Fantasia” di Walt Disney, realizzati da “Idee in luce” di Claudio Cervelli, con arrangiamento musicale di Enrico Giorio.
«Con queste due proposte dedicate a giovani e ragazzi, che vanno ad affiancarsi allo spettacolo “classico” di suoni e luci già esistente – spiega Lazzari – vogliamo rivolgerci alle tante famiglie che vengono a visitare l’Olimpico, facendo uscire questo monumento dalla sua patina austera».
«Abbiamo la possibilità di proporre queste novità – sottolinea Avagnina – grazie ad Assoartigiani e Monte di Pietà che nel centenario palladiano hanno donato 60mila euro per un’apparecchiatura illuminotecnica d’avanguardia, per completare la quale, oltre ai 35mila euro già stanziati dal Comune, servirebbero altri importanti finanziamenti».
Se sui Pink Floyd le luci sfumano, roteano a ritmo e poi si estinguono fino ad illuminare solo l’arco in lontananza, sulle musiche di Fantasia, che mentalmente lo spettatore accosta al Topolino apprendista stregone, si alternano illuminazione dello sfondo e della “facciata”, poi al posto di secchi e spazzoloni a “danzare” sono statue ed elementi architettonici. La catastrofe è annunciata da lampi multicolori, vortici e onde di luce, che si eclissano nel buio per chiudersi con un’esplosione di luce bianca.
Dal 25 Novembre al 7 Gennaio i due spettacoli saranno proiettati il Venerdì e il Sabato, Fantasia alle 18 e 18.40, i Pink Floyd alle 18.20 e 19. L’accesso costerà 1,50 euro e sarà su prenotazione tramite il sito www.olimpicovicenza.it o allo 041-2719044 fino al raggiungimento dei 99 posti. In caso di disponibilità residua, sarà possibile l’ingresso a 2,50 euro contattando lo 0444-222800. Dopo le feste saranno invece proiettati in alternanza allo spettacolo “classico” sulle musiche di Andrea Gabrieli. M.E.B.

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie