Enogastronimici

Il Gioco Del Piacere

guida oli

Giovedi 13 giugno 2013 alle ore 20.00 il “Gioco Del Piacere” la serata degustazione di oli extravergini al Caffè Pedrocchi di Padova.

Lo storico caffè del centro patavino apre le porte in occasione di una serata dedicata alla degustazione dei migliori oli extravergini d’Italia presenti nella Guida olio 2013 Slow Food .

Durante la serata verranno degustati alla cieca 4 oli extravergini d’oliva.

Ciascun partecipante dovrà fare una classifica di gradimento. I dati verranno paragonati con il resto dei presenti e successivamente a livello nazionale in modo da avere una classifica di tutti i soci d’Italia che hanno partecipato all’iniziativa. A fine serata sarà decretato il vincitore.

Gli oli degustati saranno utilizzati per un incontro fresco, per dare il benvenuto all’estate.

Degusteremo:
Pane e focaccia del Forno del Parco di Bosco di Rubano
Pinzimonio di verdure
Caponata siciliana
Gazpacho alla Veneta
Dessert a base d’olio extravergine

Contributo Soci Slow Food €20,00
Contributo Aspiranti Soci €25,00

Ogni partecipante riceverà una copia della Guida Oli 2013 Slow Food.

Comunica la tua adesione a:
Enrico Perin slowfood.padova@gmail.com – Tel. 329/9336655

Matteo Breda 340/3615871

Cosa è Slow Food?
Slow Food è un’associazione internazionale no-profit, conta 100.000 iscritti, volontari e sostenitori in 150 Paesi, 1500 Condotte – le sedi locali – e una rete di 2000 comunità che praticano una produzione di cibo su piccola scala, sostenibile, di qualità.
Fondata da Carlo Petrini nel 1986, Slow Food opera per promuovere l’interesse legato al cibo come portatore di piacere, cultura, tradizioni, identità, e uno stile di vita, oltre che alimentare, rispettoso dei territori e delle tradizioni locali.
Il motto di Slow Food è buono, pulito e giusto. Tre aggettivi che definiscono in modo elementare le caratteristiche che deve avere il cibo. Buono relativamente al senso di piacere derivante dalle qualità organolettiche di un alimento, ma anche alla complessa sfera di sentimenti, ricordi e implicazioni identitarie derivanti dal valore affettivo del cibo; pulito ovvero prodotto nel rispetto degli ecosistemi e dell’ambiente; giusto, che vuol dire conforme ai concetti di giustizia sociale negli ambienti di produzione e di commercializzazione.
http://www.slowfood.it/

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie