Enogastronimici

Ripasso in Blues 2012

ripasso_in_blues

L’ 8-9-10 Giugno 2012 Torna la nuova edizione del ” Ripasso il Blues ” quest’ anno nella splendida Tenuta Salvaterra, in località Negarine, nella frazione di Castelrotto di Negarine a San Pietro in Cariano, nel cuore della Valpolicella Classica.

Un percorso alla scoperta delle radici del nostro territorio, valicandone i confini grazie a Ospiti a sorpresa. Co-protagonista indiscussa la Buona Musica, che accompagnerà l’evento, la IV edizione  riprende e rinnova questo spirito.
I Vignaioli del territorio saranno coinvolti in prima persona ed assieme ad essi, altri Ospiti a Sorpresa del panorama vitivinicolo Veronese e del Triveneto. La Musica ed il Blues accompagneranno le giornate di degustazione culminando nello spettacolare concerto live della prima serata.
Anche il gusto avrà la sua parte, con spazi dedicati alla gastronomia locale reinterpretata in chiave nuova e divertente.
– Tre Giorni di degustazioni in una stupenda Villa rurale –
– Più di 100 vini in degustazione –
– Musica Live nel cortile panoramico della Villa –
– Gastronomia per accompagnare adeguatamente le degustazioni –
– Ampio parcheggio –
Come arrivare
Se arrivate dall’ autostrada uscire al casello di Verona Nord ed imboccare la Superstrada in direzione Valpolicella ed prendere l’Uscita Trento direzione Verona dopo cinque Km circa, al bivio girare verso Corrubbio dopo il sottopassaggio prendere la seconda a sinistra percorrere la via fino a quando sulla vostra destra troverete i parcheggi dell’ evento.
Ingresso giornate:
€ 15,00 comprensivo
calice – degustazioni  libere e guidate – concerti

PROGRAMMA

Venerdì 8 Giugno 2012
19:30 – 21:00 Degustazione
Degustazione di 2 vini Ripasso a scelta con a disposizione una tessera rilasciata assieme ad il biglietto d’entrata.
*Durante la serata continueranno in forma libera degustazione di vini e di prodotti tipici.

21:30 – 22:30 Concerto JOOK JOINT
Dalle baracche delle più paludose campagne nel Delta del Mississippi, a locali per bene nel cuore di Chicago. Da ritmiche lente e trascinanti corredate da una calda e sensuale voce femminile, a incalzanti shuffle di un blues elettrico rugginoso che ringhia come una vecchia locomotiva. Un blues che dal più profondo sud degli States salta al volo sul primo treno merci per l’Illinois, passando per New Orleans, Memphis, Kansas City… Cultura di poveri, musica di poveri, suonata da poveri, ma in giacca e cravatta.
22:45 – 24:00 Concerto BIG BLOCK
Il gruppo prende il nome “Big Block” da tipo di motore v8 con cilindrata superiore ai 6000cc. Sostanzialmente si esplorano le svariate implicazioni del blues a partire dalla forma classica, sino alle evoluzioni e contaminazioni sperimentate dagli anni 60 in poi (jazz, rock, funk). il repertorio comprende brani di jeff back, jimi hendrix, billy cobham, cream, steve ray, robben ford.. MATTEO MANTOVANI chitarra – GIANNI SABBIONI basso – CESARE VALBUSA batteria

Sabato 9 Giugno 2012
14:00 – 19:00 Fiera/Mercato
Degustazione dei vini della Valpolicella
Esposizione e degustazioni mirate a far conoscere le caratteristiche delle sotto-zone della Valpolicella Classica ed Allargata, più di trenta cantine presenteranno tre dei loro migliori prodotti a partire dal Valpolicella Ripasso. Il pubblico avrà la possibilità non solo di degustare i prodotti esposti ma anche di acquistare al dettaglio i vini più apprezzati.
Ripasso con l’ospite:
Confronto per scoprire caratteristiche e qualità di vini unici e simbolo del presente, del passato e del futuro del vino italiano, indiscussi co-protagonisti, della migliore tradizione vitivinicola Veneta.
15:30 – 16:30 Degustazioni Guidate su prenotazione
Blind Tasting:
Una selezione di Valpolicella scelti tra le cantine partecipanti in collaborazione con A.I.S. Associazione Italiana Sommelier.
– 15.30 – IL VALPOLICELLA CLASSICO UN VINO DA RISCOPRIRE
Il primo vino, il più leggero, fresco e giovane della gamma dei Valpolicella.Lo scopo della degustazione è di far capire come in un calice di “Valpo” si possa riconoscere la vera essenza delle uve del territorio. Un vino che parla chiaro, libero dagli orpelli dell’appassimento, buon compagno della cucina tradizionale.

– 16:30 A SPASSO CON IL RIPASSO
“Via di mezzo, piccolo Amarone, compromesso…” oggi il RIPASSO , da cui l’intero evento  è stato ispirato, ha finalmente un proprio nome ed una propria identità, figlia di un’antica tradizione legata alla storia della Valpolicella, del suo vino e delle sue persone. L’incontro è finalizzato a scoprire ed approfondire la conoscenza con questa tecnica e con il vino, unico nel suo genere, da essa derivato.
Prenotati per la degustazione!
Sono invitati a partecipare sia gli appassionati e cultori del vino, sia semplici curiosi. Per una miglior gestione del momento è richiesta la prenotazione, il numero massimo di partecipanti sarà di 30 persone.
Contattare: Cell. 340.5246699 – info@ripassoilblues.it

19.30 – 21.00 Concerto Blues Fever
E’ un progetto che nasce dall’attivo interesse e passione viscerale del cantante chitarrista Roberto Zoccatelli, per il Blues e la musica nera, che crea il primo nucleo della band nel 1994. Il leader ha arricchito il gruppo viaggiando e vivendo in prima persona la musica Blues in: Austria, Spagna, Germania, Polonia, Cecoslovacchia,Ungheria, Svizzera e negli States: a Chicago ed a Austin, in Texas, affinando una voce naturale (che a detta di molti non ha niente da invidiare a certi cantanti gia affermati e famosi) dai toni neri profondi ed una chitarra suonata con un tocco personale potente ed energico. Il suono della Band e’ una sintesi del Blues moderno, (Blues-Rock-Funky), e si ispira a Bluesman Americani.

Durante la giornata saranno presenti:
– Esposizione di Strumenti Musicali a cura di Cavalli Strumenti Musicali
– Esposizione di Moto d’Epoca a cura dell’A.S.D. Auto-Moto Club “I Folli”

Domenica 10 Giugno 2012
10:00 – 19:00 Fiera/Mercato
Degustazione dei vini della Valpolicella
Esposizione e degustazioni mirate a far conoscere le caratteristiche delle sotto-zone della Valpolicella Classica ed Allargata, più di trenta cantine presenteranno tre dei loro migliori prodotti a partire dal Valpolicella Ripasso. Il pubblico avrà la possibilità non solo di degustare i prodotti esposti ma anche di acquistare al dettaglio i vini più apprezzati.
Ripasso con l’ospite:
Confronto per scoprire caratteristiche e qualità di vini unici e simbolo del presente, del passato e del futuro del vino italiano, indiscussi co-protagonisti, della migliore tradizione vitivinicola Veneta.
14:30 – 17:30 Degustazioni Guidate
Blind Tasting:
Una selezione di Valpolicella scelti tra le cantine partecipanti in collaborazione con A.I.S. Associazione Italiana Sommelier.

– 14:30 – IL VALPOLICELLA CLASSICO UN VINO DA RISCOPRIRE
Il primo vino, il più leggero, fresco e giovane della gamma dei Valpolicella. Lo scopo della degustazione è di far capire come in un calice di “Valpo” si possa riconoscere la vera essenza delle uve del territorio. Un vino che parla chiaro, libero dagli orpelli dell’appassimento, buon compagno della cucina tradizionale.
– 15:30 – IL VALPOLICELLA SUPERIORE A CONFRONTO
Della gamma dei Valpolicella il Superiore, dalla struttura più sostenuta e dall’invecchiamento più lungo (di almeno un anno) , è di certo quello più soggetto alla varietà di sfumature e di interpretazioni. Partecipando alla degustazione se ne potranno scoprire ed apprezzare alcune tra le più interessanti.
– 16:30 – A SPASSO CON IL RIPASSO
“Via di mezzo, piccolo Amarone, compromesso…” oggi il RIPASSO , da cui l’intero evento  è stato ispirato, ha finalmente un proprio nome ed una propria identità, figlia di un’antica tradizione legata alla storia della Valpolicella, del suo vino e delle sue persone. L’incontro è finalizzato a scoprire ed approfondire la conoscenza con questa tecnica e con il vino, unico nel suo genere, da essa derivato.

Prenotati per la degustazione!

Sono invitati a partecipare sia gli appassionati e cultori del vino, sia semplici curiosi. Per una miglior gestione del momento è richiesta la prenotazione, il numero massimo di partecipanti sarà di 30 persone.
Contattare: Cell. 340.5246699 – info@ripassoilblues.it

19.30 – 21.00 Concerto Los Mighty Calacas
Che cosa hanno in comune musicalmente Messico, Spagna e Germania? Apparentemente ben poco ma un link l’abbiamo trovato “Los Mighty Calacas” il nuovo progetto musicale di Marcos Coll, armonicista madrileno residente a Berlino, che ha coinvolto con lui tre giovani musicisti messicani… il risultato? Musica folk, cumbia e blues, tutta da ballare! Al “Ripasso Il Blues” presenteranno il loro nuovo lavoro discografico, fresco fresco di pubblicazione – Non mancate! Prima volta in Italia!!!! –
Durante la giornata saranno presenti:

– Esposizione di Strumenti Musicali a cura di Cavalli Strumenti Musicali
– Esposizione di Moto d’Epoca a cura dell’A.S.D. Auto-Moto Club “I Folli”

Come arrivare :

Se arrivate dall’ autostrada uscire al casello di Verona Nord ed imboccare la Superstrada in direzione Valpolicella ed prendere l’Uscita Trento direzione Verona dopo cinque Km circa, al bivio girare verso Corrubbio dopo il sottopassaggio prendere la seconda a sinistra percorrere la via fino a quando sulla vostra destra troverete i parcheggi dell’ evento.

Presso Tenuta Salvaterra
Via Negarine, 14 – 37029 San Pietro in Cariano – Verona

http://www.ripassoilblues.it/

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie