Enogastronimici

Taste 2014

taste-2014

Dall’8 al 10 marzo 2014 torna “Taste” il salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle a Firenze.

Oltre 250 aziende si daranno appuntamento per celebrare insieme le eccellenze dell’enogastronomia made in Italy. Taste, la manifestazione-evento che Pitti Immagine dedica al gusto, al lifestyle italiano e al design della tavola, festeggia la sua ottava edizione con numerose new-entries e un ricco calendario di eventi che coinvolgeranno tutta la città.

Un originale percorso alla scoperta delle ricchezze gastronomiche italiane tra cibo, vino, tendenze e scuole di pensiero, attrezzature e tecniche professionali, food & kitchen design alcune delle quali, grazie allo spazio speciale del Taste Shop, potranno anche essere acquistate dai visitatori.

Il salone nasce dalla collaborazione di Pitti Immagine con Davide Paolini e rappresenta un punto di incontro non solo per i migliori addetti del settore italiani e internazionali ma anche per tutti i cultori del cibo di qualità. Solo nell’ultima edizione, la manifestazione ha visto partecipare ben 13.500 visitatori, di cui 3.300 buyer e operatori del settore, oltre ad una grande attenzione da parte dei media.

Taste rappresenta una sorta di viaggio attraverso i giacimenti gastronomici italiani, dove si ha la possibilità di assaggiare le ricchezze del nostro paese e non solo, da quest’anno infatti ci sarà anche un’area dedicata alle bontà iberiche, con l’opportunità di interagire con i produttori. Un’occasione di scambio, dunque, che va al di là della semplice mercificazione degli alimenti. Quest’anno viene inoltre superata la concezione antropocentrica, con gli chef protagonisti, per dar spazio ai luoghi in cui il gusto va in scena. Definendo spazi dedicati alla conoscenza e allo scambio. D’altronde sapienza significa anche avere sapore; nell’approccio con il cibo non si dovrebbe inghiottire l’alimento ma masticarlo lentamente. Da qui Taste: assaggiare, assaporando e meditando senza cadere nell’agire esasperato.

Come ogni edizione oltre al Taste Tour, percorso di degustazione che coinvolge le 280 aziende con stand allestiti all’insegna della cura e del design, ci sarà la possibilità di comprare i prodotti nel Taste Shop. Confermato anche lo spazio dedicato agli oggetti di food & kitchen design che quest’anno è ancora più grande e fornito e, per rimanere in tema, novità del 2013 è l’area dedicata a “Food, Chocolate, Design”.

Ci sarà poi l’irriverente Taste Ring, arena cultural-gastronomica orchestrata da Davide Paolini, dove si parlerà delle nuove tendenze (dalla moda del cake design al dibattito sulla vera pizza, per poi ipotizzare il ritorno degli anni ’50 in cucina) affrontandole con un pizzico di provocazione.

Un allestimento molto curato per garantire l’interazione tra espositori e pubblico, più incentrato sul tema food&design rispetto ad altre manifestazioni. È una delle poche che coinvolge anche il mondo del catering attraverso ‘King of catering’, che da quest’anno vede sfidarsi anche realtà europee.

Infine  il “Fuori di Taste!”, una serie di eventi enogastronomici che animeranno Firenze e in cui sono coinvolti ristoranti, gastronomie ma anche boutique, gallerie d’arte, teatri e musei.

Per ulteriori informazioni: www.pittimmagine.com
www.gamberorosso.it

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie