Family

Campi Avventura Della Protezione Civile 2013

7183 401102173340941 637806871 n

Dal 7 luglio 2013 tornano in Veneto, per l’estate,  i “Campi Avventura ” per ragazzi organizzati dalla Protezione Civile.

Tornano anche quest’anno, e saranno riproposti poi nel 2014 e 2015, i Campi Avventura di Protezione Civile dedicati ai ragazzi veneti da 7 a 17 anni. Lo ha deciso la Giunta regionale che, su proposta dell’assessore Daniele Stival, ha approvato la relativa delibera, stanziando anche 60.000 euro per l’organizzazione del Campus 2013, che si terrà dal 7 al 13 luglio per i ragazzi fra 10 e 13 anni alla Base Scout Ugo Ferrarese di Costigliola (Vicenza); dal 14 al 20 luglio per i ragazzi fra 14 e 17 anni alla Base Scout di Mazzorbetto (nell’isola veneziana di Mazzorbo); e dal 28 luglio al 3 agosto per i più piccoli da 7 a 10 anni al Villaggio MammaMargherita di Villa Albarè (Verona).

“Il successo organizzativo e di partecipazione ottenuto l’anno scorso – sottolinea Stival – ci spinge a riproporre anche nei prossimi anni i Campi Avventura di Protezione Civile, che si rivolgono ai ragazzi in età scolare. Si tratta di un’esperienza estremamente positiva, attraverso la quale è possibile costruire negli adulti di domani una vera e propria cultura della protezione civile, intesa anche come conoscenza dei territori e delle loro caratteristiche”.

Divertendosi e socializzando – aggiunge Stival – i ragazzi impareranno anche quest’anno che cosa significano le parole “protezione civile”, che hanno sentito tante volte, magari non riuscendo a coglierne il significato; saranno protagonisti di esercitazioni “sul campo” e di illustrazioni teoriche, sempre assistiti da persone specializzate e da volontari della Protezione Civile”.

Alla fine dei campus i ragazzi avranno ricevuto una formazione adatta alla loro età, ma completa: sapranno che cosa significa affrontare un incendio, soccorrere una persona, intervenire in aiuto a popolazioni colpite da calamità, tentare di limitare al minimo possibile i danni provocati da un evento catastrofico ma, soprattutto, conosceranno il reale significato della prevenzione e quanto sia importante sapere cosa fare in caso di necessità.

“Una delle cose più belle che mi ha detto uno dei ragazzi che aveva appena concluso il campus dell’anno scorso – ricorda Stival – è stata la promessa che avrebbe raccontato e descritto la sua bella esperienza in famiglia, ai compagni di scuola, agli amici. Ecco, questo è il risultato più positivo dei Campi Avventura: innescare un processo virtuoso di diffusione nella popolazione della cultura della protezione civile, avendo come testimonial dei ragazzi soddisfatti dell’esperienza fatta e pronti a fare da messaggeri verso gli altri, giovani o adulti che siano”.

Per maggiori informazioni visita il sito http://www.centroprociv.it/Admin/CampiAvventura2013/tabid/661/language/it-IT/Default.aspx

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie