Family

Parco Archeologico del Livelet

livelet2012

Apre il 1° Aprile fino al 31 Ottobre 2012 il Parco Archeologico del Livelet , i visitatori potranno vedere la ricostruzione di un villaggio palafitticolo con la guida degli operatori del Parco. La visita focalizza l’attenzione sull’arco cronologico dal Neolitico all’età del Bronzo, periodo ricco di innovazioni tecnologiche e trasformazioni economico-sociali rilevanti, alla scoperta delle nostre più remote radici e delle abilità dei nostri antenati nella fabbricazione e cottura dei vasi, nella produzione di armi e utensili, nella scheggiatura della pietra, nella tessitura…

L’accesso al villaggio palafitticolo è consentito solo con visita guidata.
Per ogni visita guidata sono ammessi massimo 30 partecipanti.
La durata della visita è di circa 45 minuti.

Il Parco archeologico del Livelet e’ aperto dal 1 aprile al 31 ottobre, ogni domenica e nei festivi di Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno e 15 agosto,

Orari:
· 10.00 – 18.00 nei mesi di aprile, maggio, giugno, settembre e ottobre;
· 10.00 – 19.00 nei mesi di luglio e agosto

Ultimo ingresso tre quarti d’ora prima della chiusura.

Ingresso:
intero Euro 4,00,
Ridotto Euro 2,00 (giovani dai 6 ai 18 anni, anziani over 65, portatori di handicap)

Per gruppi di minimo n. 25 persone (su prenotazione):
Visita guidata e approfondimento teorico (durata 2,5 ore circa): Euro 5,00
Visita guidata (durata 1 ora circa): Euro 3,00

Per i gruppi superiori alle 25 persone, la prenotazione della visita guidata è consigliata.

Per prenotazioni e info: Segreteria Livelet – Ufficio IAT Conegliano
Telefono 0438 21230 – e-mail livelet@unpliveneto.it

L’area del Parco Archeologico Didattico del Livelet si trova sulla sponda occidentale del lago di Lago, poco distante dall’omonimo centro storico nel comune di Revine Lago.

Il Livelet è inserito in una più ampia regione di interesse naturalistico: i terreni ai margini pianeggianti dei laghi sono caratterizzati da una vegetazione tipica delle zone umide perilacustri con abbondante copertura arborea, saliceti e fragmiceti e un folto canneto nella fascia prossimale alla sponda.

L’area del Livelet è strutturata in un sistema di aree didattiche e laboratori all’aperto costituito da:

– la ricostruzione di tre capanne su palafitta
– una struttura didattica al coperto;
– area di accoglienza e dei servizi;
– una struttura semi-coperta ad emiciclo destinata ai momenti di pausa tra le varie attività e alla consumazione del pranzo al sacco;
– uno spazio riservato all’agricoltura per coltivazioni sperimentali;
– ampi spazi per le attività laboratoriali da svolgersi all’aperto.

Il villaggio palafitticolo

La ricostruzione del villaggio palafitticolo si è basata sugli studi delle tipologie di insediamento riscontrate in siti archeologici di ambiente umido o perilacustre e dagli studi etnografici sulle popolazioni che tuttora vivono in ambienti simili.
Le tre capanne, realizzate in scala reale e poste in prossimità dell’acqua, rappresentano diverse tipologie di insediamento abitativo: una realizzata su un impalcato ligneo sostenuto da grossi pali direttamente sull’acqua, una su terraferma e una su bonifica, metà su terra e metà su acqua.

articolo collegato : Parco Archeologico del Livelet

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie