Family

Treno storico con bici al seguito

atreno-storico-con-bici-al-seguito-10601-allegato-14654

Il 2 giugno 2014 la particolare iniziativa “Treno storico con bici al seguito” da Bassano del Grappa.

 

Dopo il successo della passata edizione La carrozza matta ripropone l’iniziativa “Treno a vapore più bici al seguito” volta ad implementare il turismo ferroviario, la passione storica permettendo un binomio che grazie alla ferro/ciclabile della Valsugana coniuga paesaggio e sport.

Il programma prevede il viaggio con treno a vapore andata e ritorno da Bassano del Grappa a Caldonazzo. Colazione a Primolano per tutti; pranzo a Caldonazzo per chi non vuole pedalare e al Bicigrill di Tezze per i ciclisti che rientrano in ciclabile. Al ritorno alla stazione di Primolano sarà offerto il gelato a tutti i partecipanti.

Il numero massimo delle biciclette trasportabili è 150, le opzioni di viaggio sono quindi tre: viaggio a vapore per viaggiatori senza bici con arrivo a Caldonazzo e pranzo compreso nel biglietto, visita libera al lago e al paese, viaggio a vapore per cicloturisti con bici al seguito che optano per il percorso Borgo Valsugana-bici gril Tezze Valsugana-Primolano, infine viaggio a vapore per cicloturisti con bici che optano per il percorso Caldonazzo- bici gril Tezze Valsugana-Primolano.

I bambini da 0 a 8 anni viaggiano gratis senza riservazione del posto a sedere con contributo pasto (10€) e possibilità di carico bici.
Il treno si effettuerà con qualsiasi condizione meteorologica.

Costo del biglietto € 42,00
Carico bici sul treno dalle 6.30 alle 7.15 – Partenza da Bassano ore 7.35
Arrivo a Bassano ore 18.00 e scarico bici

Informazioni
Telefono:0424 33878
Email:prenotazionicarrozzamatta@gmail.com
Sito web: www.lacarrozzamatta.com

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie