Feste - Fiere - Mercati

A Vela verso Altino 2.0

vela_libera

Sabato 27 e 28 Agosto 2011 escursione di vela integrata aperta a tutti, nessuno escluso, che riscopre i secoli di storia della Laguna Nord.

Salperemo da punta San Giuliano e navigheremo in flottiglia risalendo il Silone verso l’antica Altino.
Una occasione  per stare assieme, per confrontare le nostre esperienze veliche e marinaresche in tutta allegria e spensieratezza, imparando magari qualcosa di nuovo sulle manovre a vela e relativi ormeggi.
Si navigherà di “conserva”, cioè tutti assieme, dove il più bravo e veloce imparerà a rallentare e dove il più inesperto e meno veloce imparerà ad andare più forte, una veleggiata di regolarità  per stare tutti in allegra compagnia e trarre dai propri limiti “qualsiasi essi siano” le migliori qualità.

Programma

Sabato ore 11 briefing e partenza da punta San Giuliano.
Ore 14 arrivo isola di Mazzorbetto, bagno e pranzo al sacco
Ore 15 risalita del Silone direzione Portegrandi ( obbligatorio il fuoribordo )
Ore 17 arrivo al marina di Portegrandi ( per chi ha l’albero abbattibile possibilità di passare la chiusa e di inoltrarsi nel Sile per approdare e ormeggiare alla locanda di Portegrandi ).
Ore 17.30 alle 18.30 allestimento delle tende all’interno dell’area della locanda ( per chi vuole vi è la possibilità di pernottare in barca nel marina o nell’approdo riservato della locanda, inoltre vi è la possibilità facoltativa di prenotare una stanza  alla locanda previa vostra  prenotazione diretta ad un prezzo convenzionato).
Ore 18.30  aperitivo alla locanda di Portegrandi e premiazioni di tutti i partecipanti con un cappellino da vela tecnico e premiazione con il trofeo “Altinum” al miglior equipaggio marinaresco, premio “uno scatto nel passato “ alla migliore fotografia fatta durante il percorso ( soggetto libero ), premio speciale “pirates” all’equipaggio più goliardico.
Ore 19 buffet accompagnato da musica
Ore 20 sfilata di moda del gruppo “Ombre di Luna”
Ore 20.30 momento teatrale e di prosa accompagnato dalle note del mastro “Milo”
Ore 21 esibizione del maestro di tango argentino Scarparo della scuola” Fatti di Tango” .
Ore 21.30 milonga e ballo aperta a tutti i partecipanti.
Ore 23 chiusura evento.
Domenica ore 9 ritrovo al marina di Portegrandi
Ore 10 discesa del Silone e ritrovo a Mazzorbo
Ore 13 pranzo al sacco ( facoltativo il pranzo a base di pesce alla trattoria ai cacciatori prezzo da concordare tutti assieme col ristoratore al momento,  in base ai partecipanti ).
Ore 15 partenza alla volta di  San Giuliano in flottiglia
Ore 18 arrivo
Ore 19 chiusura evento

Quota iscrizione 10 euro a persona, i minori sotto i 14 anni sono esentati e sono sotto la stretta responsabilità dei rispettivi genitori.
E’ gradita la maglietta sociale CVC o in alternativa una qualsiasi maglietta bianca.

La quota comprende:
•    cappellino velico tecnico
•    premi vari
•    ormeggio e pernotto in barca propria o sociale con uso dei servizi bagno e doccia al marina di Portegrandi
•    ormeggio e pernotto all’approdo privato della locanda di Portegrandi con uso dei servizi
•    pernotto in tenda personale e uso dei servizi alla locanda di Portegrandi
•    aperitivo di benvenuto accompagnato da cicchetti
•    buffet a base di pastasciutta e bevande incluse
•    sfilata di moda
•    spettacolo teatrale
•    esibizione di tango argentino
•    ballo milonga e musica per tutti

Posti limitati.
Contatti e info 348 1000428 preferibilmente dalle ore 17 alle 18  di tutti i giorni.

Riferimenti utili:

Alla locanda di Portegrandi via Trieste 65,  Portegrandi Quarto d’Altino tel. 0422 789020 www.locandaportegrandi.it
( quasi sotto il campanile della piazza Portegrandi )

Marina di Portegrandi Yachting via Marzi 5,  Quarto d’Altino tel. 0422 789046  www.portegrandi-yachiting.it ( a destra dello svincolo di Portegrandi )

RESPONSABILITÀ’:
I partecipanti aderiscono all’evento a loro proprio rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità a tutti gli effetti.
Ciascuna barca e per essa l’armatore od un suo rappresentante sarà il solo responsabile della decisione di partire o di continuare l’evento.
Gli Organizzatori declinano ogni responsabilità per danni che potrebbero subire le persone o le cose, sia in terra che in mare, in conseguenza della loro partecipazione.
L’armatore è l’unico responsabile della sicurezza della propria imbarcazione e della rispondenza delle dotazioni di bordo alle esigenze della navigazione e della salvaguardia delle persone imbarcate e dei naviganti in genere.
Ogni imbarcazione dovrà essere dotata di motore ausiliario per essere autonoma.
L’ iscrizione alla presente manifestazione comporta l’accettazione senza riserve di tutte le regole, norme, disposizioni verbali e regolamenti dell’organizzazione.

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie