Feste - Fiere - Mercati

Al Telecom Future Centre, spettacoli in onore delle donne

lhjlhj

7 – 8 marzo 2011 Teleocom Future Centre, Refettorio del complesso monumentale di San Salvador a Venezia .

Si terrà lunedì 7 marzo, a partire dalle ore 18.30, sempre nell’ambito degli eventi per il Carnevale di Venezia 2011, e in concomitanza con l’avvicinarsi della Festa della donna, un interessante reading teatrale nell’incantevole cornice del refettorio del complesso monumentale di San Salvador, oggi sede del Telecom Italia Future Centre, che si trova nel cuore della zona di Rialto. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Il recital, dal titolo “Amelia Rosselli: un rèfolo di libertà“, ripercorre la vita e la produzione artistica di questa ammirevole figura di donna, personalità di rilievo nella cultura italiana del primo Novecento, oggi ricordata fondamentalmente come madre dei fratelli Carlo e Nello Rosselli, gli intellettuali antifascisti trucidati in Francia da sicari fascisti.Obbiettivo è tracciare un ritratto di Amelia, apprezzata scrittrice di teatro e per l’infanzia, impegnata anche sul versante della politica e dell’associazionismo femminile, donna intelligente e forte, che a buon diritto può collocarsi nel pantheon dell’Italia civile, una autrice teatrale di successo, una personalità ascoltata, consapevole del ruolo che la donna era chiamata a svolgere nella modernità. Al termine dello spettacolo seguirà un dibattito tra il regista, Giuseppe Emiliani, e l’Assessora Tiziana Agostini.

E le donne, e in particolare le cortigiane veneziane, saranno protagoniste anche della piece teatrale “L’eros è servito, ovvero il letto è apparecchiato, segreti e ricette agrodolci e piccanti del menù della seduzione” che si svolgerà sempre al Telecom Future Centre l’8 marzo, a partire dalle 18.30. L’evento, a cura di Chiarastella Serravalle, offrirà l’opportunità di scoprire le storie e i segreti sugli usi e i costumi delle cortigiane veneziane, recuperati da alcuni antichi manoscritti e ironicamente rielaborati. Si giocherà sulla magia della seduzione degli uomini, ovvero su come cucinarli “a puntino”.Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Categorie Notizie