Feste - Fiere - Mercati

Jesolo Sand Nativity a Jesolo

JC_EsecSandNat2010_Manif_33

Il Presepe di sabbia quest’anno richiama la solidarietà agli alluvionati del Veneto a Jesolo fino al 30 Gennaio 2011. Anche quest’anno arriveranno a Jesolo artisti della scultura da tutto il mondo per ricreare presso uno dei litorali più amati durante la stagione estiva uno splendido presepe a grandezza naturale.

Il Sand Nativity di Jesolo, uno dei più noti e più visitati presepi di sabbia d’Italia, giunto alla sua 9° edizione, si propone di mettere in risalto le scene di vita quotidiana e i mestieri del tempo per ricreare il vero presepe tradizionale.

 

Da mercoledì 8 dicembre, pastori, greggi, falegnami, donne e bambini prenderanno forma sulla spiaggia in un suggestivo percorso che si snoda lungo le vie di Betlemme fino ad arrivare alla grotta con la Sacra famiglia. Ogni anno il Sand Nativity dedica poi una scultura a personalità che nella storia sono state portatrici di pace: Papa Giovanni Paolo II°, il Mahatma Gandhi, Madre Teresa di Calcutta e Papa Giovanni XXIII° per citare gli ultimi esempi. Per questa 9° edizione tale opera sarà dedicata al presidente sudafricano protagonista della lotta contro l’apartheid, Nelson Mandela.

Parlano anche della solidarietà agli alluvionati del Veneto le opere del monumentale presepe di sabbia realizzato a Jesolo. All’ingresso della mostra è stato collocato infatti l’invito ai visitatori a donare 2 euro alle popolazioni venete devastate dall’acqua inviando un sms al numero 45501: un gesto di vicinanza, che si affianca ai tradizionali intenti benefici della iniziativa del presepe di Sabbia.

Info: La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 12 ed il pomeriggio dalle 14 alle 19 – sabato e festivi anche dalle 19 alle 22

La redazione del portale non risponde di eventuali variazioni di date e programma.

 


About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie