Feste - Fiere - Mercati

Pirola Parola a Noale 2012

pirola

Il 5 Gennaio 2012 alle ore 20.00 a Noale si festeggia la ” Pirola Parola ” è il primo evento dell’anno, ma anche quello che conclude le manifestazioni natalizie .

Nella tradizione, i fuochi dell’Epifania vengono battezzati con vari nomi, a seconda della zona di appartenenza: Pirola Parola, Pan e vin, Casera oppure con altri nomi di fantasia che comunque ricordano in vario modo l’ambito del fuoco, della catasta di legna, del falò.
Come in antico, i canti e le invocazioni rivolte al fuoco sono le medesime, si chiede al cielo la serena abbondanza in tavola e nelle pacifiche relazioni tra gli uomini. E mentre il fuoco esaurisce le fascine, la tradizione vuole che si consumi la pinza e il vin brulè.

A Noale la Pirola Parola è un evento che si svolge secondo un preciso canovaccio fatto di riti propiziatori. Lo spettacolo è arricchito da centinaia di figuranti rappresentanti dei diversi borghi della città. Al termine spetta al Vate esprimere l’atteso pronostico per l’anno nuovo.

 

Lo scorso anno le immagini del rito della “Pirola Parola”, che da oltre trent’anni viene rivissuto a Noale ad opera della Pro Loco, sono finiti addirittura sul Tg1, scelte tra i mille eventi che si organizzano in tutta Italia alla vigilia dell’Epifania. Un motivo di grande soddisfazione per gli organizzatori e i tanti figuranti dei borghi cittadini che ogni anno animano questa suggestiva rievocazione. Un motivo in più per confermare anche per il 2012 la scelta di realizzare sullo scenario della rocca medievale la grande catasta di legna che verrà poi bruciata per consentire al vate di trarre dalla direzione del fumo l’auspicio per il nuovo anno.

L’appuntamento è previsto giovedì 5 gennaio, con inizio alle ore 20.30. Il rito, che si svolge seguendo i riti propiziatori tratti dalla tradizione e i testi elaborati dal compianto maestro Giacomo Dal Maistro e da Dino Libralato, sarà allietato dalle musiche proposte dal Corpo Filarmonico Città di Noale. Dopo l’atteso responso del vate, conclusione con i fuochi pirotecnici che renderanno ancor più magica la notte di festa.

Fonte:http://www.proloconoale.it

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie