Feste - Fiere - Mercati

Riviera a Lume di Candela 2013

front riviera-212x300

Dal 26 ottobre al 3 novembre 2013 la terza edizione di “Riviera a Lume di Candela” a Strà, Dolo e Mira lungo la Riviera del Brenta.

La Riviera si accende, ma a lume di candela: un percorso tra le ville e le piazze della Riviera del Brenta, che culminerà nella notte di Ognissanti, con visite guidate, spettacoli per grandi e piccini, racconti e leggende, musica e degustazioni.

Alcune delle principali ville che si affacciano sul Naviglio, da Stra a Dolo, Mira e Oriago, saranno eccezionalmente aperte e visitabili, per accogliere i propri ospiti e permettere loro di immergersi nella storia.

Un’occasione per visitare, in un’atmosfera misteriosa ed affascinante, alcune tra le più belle architetture palladiane della Riviera del Brenta, vivere emozioni e suggestioni del passato, partecipare a spettacoli insoliti e coinvolgenti, gustare i prodotti locali e di stagione, rivivere le tradizioni di un tempo.

Non solo: piazze, giardini, teatri e biblioteche si trasformeranno per accogliere in quest’atmosfera i visitatori, offrendo momenti di sicuro divertimento.

Infine, alcuni suggestivi ristoranti e hotel della Riviera, per l’occasione offriranno ai propri ospiti un’accoglienza speciale, con proposte a lume di candela.

Nel percorso della Riviera del Brenta potrete trovare accoglienza e itinerari di fantasia e cultura presso alcune ville:

Villa Foscarini Rossi
Villa Fattoretto, Dolo
Barchessa Valmarana, Mira
Villa Valier, Mira,
Villa Venier, Mira
Villa Widmann, Mira
Villa Allegri Von Ghega, Oriago di Mira,

comuni di Stra, Fiesso d’Artico, Dolo, Mira, ma anche Fossò e Campagna Lupia.

Il programma completo è disponibile al sito http://www.rivieralumedicandela.it/programma-della-festa/

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie