Feste - Fiere - Mercati

Sagra di San Marco e dei Cuchi

Cuchi

Dal 24 al 27 aprile 2014 si festeggia la “Sagra di San Marco e dei Cuchi” a Canove sull’Altopiano di Asiago.

 

Il giorno di San Marco, Canove festeggia il Santo Patrono e la “sagra dei cuchi” è diventata una manifestazione di particolare rilievo.

E’ una festa popolare con animazioni varie, stand gastronomico riscaldato presso il palatenda, dove si potranno assaporare piatti tipici come “polenta e musso” o alla sera il “toro allo spiedo”. I cuchi sono un’antica tradizione sull’Altopiano. Si tratta di tipici fischietti artigianali in terracotta di ogni forma e colore e che ancor oggi rappresentano un simbolo d’amore e d’amicizia. La tradizione infatti vuole che il “cuco” venga portato in dono dall’innamorato alla propria ragazza del cuore come pegno d’amore.

In occasione della sagra, i fischietti saranno esposti e sarà possibile anche acquistarli. Un tempo, tra le varie attrazioni della festa vi erano proprio i banchetti con esposti i cuchi. Davanti i più piccoli che costavano dieci centesimi, erano i più semplici: una gallinetta alta cinque centimetri che non aveva colori se non quello naturale della terra; ma il suono, a soffiarci nella coda, era di solito il più acuto e limpido. Su qualche bancarella si trovavano pure cuchi ad acqua, a forma di un piccolo vaso, dove soffiando all’imboccatura si otteneva un suono gorgogliante. Ma questi erano solo per i raffinati d’orecchio. Così la sagra si riempiva di suoni: acuti, bassi, chiari, fievoli, forti, limpidi, dolci, striduli, lunghi tutto un fiato, brevi, ritmati come il conto del cuculo; brevi come un sospiro, ritmati dal passo, gorgoglianti.

Tutti questi suoni dei fischietti di terracotta, le voci, le risa, i richiami, le strilla dei ragazzini, la musica delle giostre, le grida delle rondini attorno al campanile componevano una sinfonia primaverile viva e palpitante dopo il lungo inverno.

Per informazioni: http://www.asiago.it/it/ 

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie