Feste - Fiere - Mercati

Treviso fior di città

trevisofiordicitta-300x232

Il 5 e 6 aprile 2014 due giorni di festa, profumi e colori per “Treviso fior di città” nel centro storico di Treviso.

 

A Treviso esplode lo spettacolo della primavera. Una due giorni di festa, profumi e colori che avrà come protagonisti i fiori. “Treviso Fior di Città”: per due giorni, undici aree cittadine si copriranno di fiori e festa.

Si parte sabato 5 aprile alle 15 con il via ufficiale di “Treviso Fior di città” in piazza Filodrammatici che per l’occasione sarà trasformata in un giardino urbano fruibile da cittadini e visitatori e con i negozianti di via Santa Margherita che trasformeranno le vetrine delle loro attività in opere fiorite. Si prosegue il pomeriggio in Borgo Cavour con la mostra mercato vivaisti, in via Canova ci saranno dei laboratori per bambini, mentre in Piazza Pola, Via Canoniche, Piazza Duomo e Piazza Lombardi sara’ possibile ammirare delle mostre mercato di prodotti artigianali, biologici; in Piazza San Vito e Piazza Indipendenza si potranno invece apprezzare creazioni fatte a mano a tema “fiori”. All’Isola della Pescheria, in via Palestro, Loggia dei Cavalieri, Piazza Crispi, Piazza Carducci si potranno degustare prodotti enogastronomici locali con accompagnamenti musicali. Infine in Piazza S. Andrea; Riviera Margherita e Piazza Giustiniani ci saranno le opere degli artisti a tema “fiori” e al Duomo la mostra dedicata ai giocattoli.

In occasione dell’evento “Treviso Fior di Citta’” il Comune di Treviso, per valorizzare e abbellire le zone attraverso degli allestimenti floreali, promuove i seguenti concorsi:

La prima edizione del concorso “BALCONE FIORITO” rivolto ai residenti del centro storico – Tutti i residenti del centro storico sono invitati ad abbellire i propri balconi con fiori e piante, partecipando al Concorso Balcone Fiorito. Il Comune tra tutti i balconi fioriti premierà i primi tre classificati, valutati da una Giuria popolare.
La prima edizione del concorso “PIAZZE E VIE IN FIORE” rivolto agli esercizi commerciali, pubblici esercizi e associazioni che operano in centro storico – Tutte le attività economiche, negozi, bar e uffici del centro storico sono invitate ad allestire le proprie vetrine. Il Comune tra tutte premierà le prime tre classificate per la vetrina (individuale) e di via e piazza, valutate da una giuria popolare
– Inoltre, per favorire la promozione della conoscenza dell’ ecosistema, promuovere i valori ambientali e la cultura dei fiori come elemento di decoro, promuove la prima edizione del concorso “TREVISO IN FIORE”, rivolto alle scuole dell’ infanzia e primarie statali e paritarie del Comune di Treviso. Il Comune, tra tutti gli elaborati assegnerà l’attestato ai primi tre classificati per le sezioni: scuola dell’infanzia individuale e di classe, scuola primaria individuale e di classe, valutate da una Giuria popolare.

Giuria popolare – Le opere dei concorsi saranno valutate da una Giuria popolare, composta da 5 donne e 5 uomini, con una componente di giovani (meno di 30 anni), presieduta dall’Assessore alle Attività produttive.

TREVISO PIU’ PULITA – GIORNATA ECOLOGICA

Domenica 6 aprile, dalle 10 alle 18, la città sarà aperta solo a pedoni e biciclette, per permettere ai visitatori e cittadini di muoversi in tranquillità da una piazza all’altra, da un’iniziativa all’altra. Le auto potranno percorrere il Put esterno. Per l’occasione saranno messi a disposizione i Bus Navetta Gratuiti che partiranno dal Miani park ogni 15 minuti verso la stazione, via Roma, Piazza della Vittoria, piazza San PioX, piazza Duomo, varco Fra Giocondo, via Montegrappa, per poi tornare al park Miani.
Sono previste deroghe per i veicoli dei residenti del centro storico, per i veicoli con motori elettrici, per i mezzi di soccorso, per i taxi e i mezzi di trasporto pubblico, per i veicoli degli ospiti degli alberghi.

Per maggiori informazioni e il programma completo:  http://www.comune.treviso.it/

 

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

Categorie Notizie