Feste - Fiere - Mercati

Vivicittà a Mestre 2011

vivicitta_2010_150

Domenica 3 Aprile 2011 ” Vivicittà ” a Mestre, una manifestazione rivolta a partecipanti di ogni età e livello.

Sarà nel nome dell’Unità d’Italia che si correrà la XXVIII edizione del Vivicittà, tradizionale manifestazione podistica curata dalla Uisp, in programma quest’anno domenica 3 aprile alle ore 10,30, in simultanea in  43 città italiane, 18 città nel mondo .
Una grande festa di sport nel nome della solidarietà internazionale e dell’impegno per i diritti civili, sociali e ambientali a unire podisti nella competitiva di 12 km e semplici appassionati nella passeggiata non agonistica di 4 km. Senza dimenticare l’impegno della Uisp per l’abbattimento di ogni forma di confine e per la promozione di un messaggio di identità nazionale nella ricorrenza del 150^ anniversario dell’Unità d’Italia.Ogni anno è possibile confrontarsi con GRANDI ATLETI dell’altletica mondiale e al tempo stesso godersi una passeggiata per le strade e le piazze più belle della città.
Vivicittà è una corsa podistica a carattere agonistico e non competitiva corsa sulla distanza di 6 e 12 chilometri, contemporaneamente in più di 80 città italiane e straniere e con un particolare sistema di classifica comparata.
Vivicittà è una manifestazione storica dell’UISP. E’ nata nel 1984, quando correre significava e significa tutt’ora, migliorare la propria qualità della vita. Dopo tutto questo tempo Vivicittà non ha perso affatto il suo spirito di solidarietà ed impegno sociale. Oltre 1.600.000 sono stati i partecipanti a Vivicittà nelle sue 25 edizioni che hanno interessato città in pressoché tutti i continenti, toccando tante etnie e differenti culture.
Ritorna a Mestre la manifestazione organizzata da UISP in tutto il mondo.
Mestre sarà l’unica città del Veneto in cui si disputerà la gara giunta ormai alla sua 3^ edizione.

Comitato Territoriale Venezia
Via Rizzardi, 48
30175 Marghera (VE)
Tel.: 041/5380945
Fax: 041/5381568
e-mail: venezia@uisp.it

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie