Varie

Laste Ciaspamoon 2014

muottas-muragl-ciaspole 1

Sabato 8 marzo 2014, alle 20, la prima edizione di “Laste Ciaspamoon” a Laste di Rocca Pietore.

Una passeggiata con le ciaspe al chiaro di luna tra i villaggi e nei boschi dell’altopiano, fra i più belli delle Dolomiti.

A Laste, d’inverno, c’è sempre tanta neve. I villaggi che punteggiano l’altopiano, immersi nella coltre bianca, offrono suggestioni uniche.

È proprio questa la caratteristica irripetibile di Laste CiaspaMoon: con le ciaspe ai piedi non si raggiungono mete “alpinistiche” ma si passa da un villaggio all’altro, da un’emozione all’altra, in una lunga passeggiata che permette di assaporare appieno il vero e profondo inverno di un comprensorio di montagna ancora autentico.

Laste, nel territorio comunale di Rocca Pietore, è uno splendido altopiano a 1400-1500 metri di quota. È un paradiso, d’estate e d’inverno. I suoi numerosi villaggi sono ancora intatti, i “tabié” sono tantissimi, la speculazione edilizia è quasi assente.

Laste è un incredibile balcone sulle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità Unesco: appoggiato sulle pendici del Migogn, gruppo della Marmolada, guarda il Civetta in tutta la sua maestà e, appena più a sinistra, il Pelmo. Ancora un po’ più in là la Tofana di Rozes, il Lagazuoi con il Sass de Stria, il Col di Lana, il Piz dle Conturines, il Sassongher, il Sella. Li illuminerà la luna.

La passeggiata inizierà a Laste di Sopra con arrivo al Col da Gejia passando per Davare, Ignanter Ciastelat (Sass de Rocia), Sass de la Murada, Ronch, L’Aiel, Le Coste, Soppera. Tutto il percorso sarà segnalato dalla presenza, a terra, di duecento candele antivento.Laste CiaspaMoon è lunga 4 km, con 300 metri di dislivello in salita. Non sono richieste abilità particolari, solo un po’ di spirito escursionistico. L’intera passeggiata durerà un po’ più di un’ora.

Il percorso sarà in buona parte battuto grazie alla collaborazione con il Soccorso Alpino Stazione Val Pettorina, referente Alessandro Darman.

L’organizzazione di Laste CiaspaMoon è curata dal Bar dai Gobi di Laste (referente Ferruccio Davare 0437 529223), dove si potrà prendere qualcosa di caldo dopo la fatica.

Nessuna quota di iscrizione, solo un’offerta libera che sarà devoluta al SOCCORSO ALPINO.

Per informazioni: https://www.facebook.com/pages/Laste-Ciaspamoon/792917094057648

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie