Varie

Red Bull Cliff Diving 2013

cliff red bull tuffi malcesine-2

Sabato 13 e domenica 14 luglio 2013 torna la “Red Bull Cliff Diving” a Malcesine (VR).

La principale competizione di tuffi a grande altezza a livello mondiale, che aveva fatto tappa nel paese gardesano nel 2011.

Dopo La Rochelle, Copenhagen e l’Isola di S. Miguel nelle Azzorre, la gara farà tappa a Malcesine in una delle otto tappe della gara, per conquistare il titolo mondiale.

Per la prima volta in assoluto anche le donne parteciperanno alla competizione: ecco spiegato il motivo dell’aggiunta della data di sabato, quando sei tuffatrici si contenderanno il titolo di “Regina del Castello”.

Red Bull Cliff Diving significa otto gare, 10 tuffatori senza paura, 7 nazioni in competizione, 27 metri di altezza per un totale di 3 secondi di volo mozzafiato ad una velocità di 85km/h. Una caduta libera.

Malcesine, paese conosciuto per la sua ampia offerta di attività sportive, potrà così aggiungere al suo repertorio una nuova disciplina, con i migliori tuffatori del mondo pronti a lanciarsi dal Castello Scaligero.

Una giuria di cinque giudici internazionali, guidati da Claudio de Miro, capo giudice ecampione italiano di tuffi, giudicherà le performance prendendo in considerazione il decollo, la posizione in aria e l’entrata in acqua. Gli atleti si sfideranno per aggiudicarsi gli agognati dieci punti assegnati a un tuffo davvero impeccabile.

Assieme ai dieci tuffatori titolari della Serie ci saranno anche cinque agguerrite wild card, tra cui spunta per la prima volta nella storia del Red Bull Cliff Diving anche un italiano: il ventunenne Alessandro De Rose, che detiene il record di tuffatore più giovane della Serie del 2013.

Per maggiori informazioni http://www.redbullcliffdiving.com/it_IT/event/malcesine

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto vi consigliamo di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Veneziaeventi.com non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie