Varie

Tic Tac, Una Lancetta Che Diventa Orecchino: Gears Gioielli

GEARS 1

La pioggia non si ferma? Il sole si fa desiderare! Beh allora per tirarvi su il morale siete arrivati nella pagina giusta.

Ci sono momenti nella vita in cui si fa un po’ di pulizia in casa, ma non le classiche pulizie domestiche, mi riferisco a quella pulizia di vecchi ricordi, di carte, di foto, d’oggetti, abiti e chincaglierie.

Io lo so bene, non riesco a buttare via molto di ciò che mi appartiene, me lo prometto ogni volta ma è più forte di me, quindi ho pensato bene che il modo per non buttare è trasformare: Mi do al riciclo!

Ho conosciuto un Brand che si occupa proprio di questo o meglio sta lavorando ad una nuova linea di gioielli realizzati con ingranaggi e altri componenti di orologi da polso vintage. La linea si chiama Gears.

La designer è Paola Pegoraro di Udine: “Sono principalmente un’organizzatrice cinematografica ma la mia parte creativa è sempre presente. Mi piace lavorare con carta, stoffa, materiali di riciclo. Amo lo scrapbooking. Vorrei portare la mia esperienza lavorativa nel creare un’attività di wedding planner strizzando l’occhio agli accessori degli sposi.

Per creare i suoi pezzi osserva l’ambiente intorno a lei, ogni angolo le dà un’ispirazione, ogni oggetto ha una sua vita.

Ricava spunti dalle riviste fashion che parlano dell’ultimo trend o le riviste di arredamento più alla moda, un occhio di riguardo è per le boutique di grandi firme passando anche per i mercatini dell’usato.

Da un opposto all’altro si trasforma e si crea un oggetto.

Ho fatto qualche domanda a Paola per capire meglio ed approfondire il suo lavoro e lascio a lei la parola:

A che tipo di clientela ti rivolgi?

Attualmente mi sto rivolgendo a una clientela attenta ai piccoli particolari, una clientela che ama gli accessori unici, artigianali e mai uguali.Da quanto tempo fai questo lavoro?La realizzazione di gioielli risale a tanti anni fa ma da qualche mese sto spendendo molta energia per una nuova linea di gioielli “Gears”.

Parlami della tua collezione e del lavoro che c’è dietro.

La nuova collezione si chiama “Gears”. E’ una linea di gioielli che nasce dall’esigenza di dare vita a oggetti vintage. In questo caso sto dando nuova vita a vecchi orologi da polso ormai non più funzionanti. Recupero meccanismi, ingranaggi, lancette, quadranti e creo nuove composizioni che prendono la forma di ciondoli, orecchini, spille e altri accessori. Questa linea è firmata anche dal grafico Adriano Ferrara.

Mi hanno raccontato un pò la loro storia e l’ ho trovata davvero d’ispirazione.

Siamo Paola e Adriano, abitiamo nelle colline vicino Udine, lavoriamo nel mondo della grafica e dello spettacolo.Il nostro mondo creativo entra anche nella sfera dei gioielli.Un giorno, quasi per caso, troviamo una vecchia scatola con orologi da polso e da taschino impolverati e non troppo preziosi. Oggetti non legati a nostri particolari ricordi ma conservati da anni.Perché non dare vita a tutti questi vecchi orologi?

E così quei vecchi ingranaggi un po’ arrugginiti, quei quadranti un po’ sbiaditi insieme alle lancette e a qualche batteria diventano abbellimenti per basi di gioielli.Abbiamo scelto basi in metallo color argento per dare più luce e color bronzo per ricordare il loro passato.

La resina trasparente serve per dare una nuova lucentezza e per continuare a ricordare la loro epoca.La resina colorata, i ritagli colorati di riviste d’epoca servono per dare una nuova vivacità.Gli ingranaggi, appunto “Gears”, diventano spille, anelli, orecchini, pendenti.

Nella prossima collezione verranno creati dei prototipi per i porta biglietti da vista, porta-sigarette e abbellimenti per custodie di smart phone e porta-borsette.

Et voilà hanno dato vita ad una collezione originalissima. Vi consiglio di visitare il blog http://legamidiperle.blogspot.it/p/gioielli.html a presto arriverà anche un nuovo sito internet.

Per contattare la designer invece scrivete a: gears@legamidiperle.com e vi darà tutte le info necessarie per un eventuale acquisto!

Ah volevo dirvi, tutto questo non vi ricorda un po’ il film “Hugo Cabret”di Martin Scorsese? A me si!

Anche questo mercoledì vi lascio le foto della collezione e vi auguro una piacevole settimana d’autunno.

 

Sonia Bozzola

La mia Rubrica è ” My fashion eyes… ” .

Chi sono?

Sonia, amante della moda, delle novità e degli stilisti emergenti, lavoro in un negozio di abbiglia-mento per bimbi  ma appena ho un attimo mi  connetto con la tecnologia per essere aggiornata sui trend del momento, io e il mio tablet siamo un tutt’uno.

Collaboro con due colleghe alla crescita del blog http://www.thetailorsproject.blogspot.it/ dedicato ai designer emergenti, dove presentiamo i nomi, le collezioni e le idee innovative dei giovani creativi sul mercato della moda e non solo… il tutto rigorosamente made in italy!

Ultimamente mi sono concentrata maggiormente sul lavoro e dedicata alla famiglia ma ho voglia di ricominciare a scrivere… infatti  al più presto vi farò scoprire qualche nome davvero interessante dove poter rivolgere il vostro sguardo modaiolo aldilà delle grandi griffe.

Il mio intento è quello di essere al passo con le tendenze ma di scegliere sempre e comunque uno stile creativo, originale ma soprattutto unico!

pr.soniaboz@gmail.com

earrings n.1shock pinkTotale 2

 

About the author

user

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie